I pensieri sono cose: come possono cambiarvi la vita!

“I pensieri diventano cose!Coloro che prendono coscienza della propria grandezza, onorano le proprie passioni e accettano la responsabilità della propria felicità, verranno introdotti in un’epoca d’oro che renderà insignificanti tutte le altre esperienze fatte nella storia
Mike Dooley 

I pensieri diventano cose!

Questo è il principio di base che trasforma un desiderio in realtà. È ciò che alimenta il pensiero positivo e dà origine alla legge di attrazione, ed è il motivo per cui la visualizzazione funziona. 

I pensieri diventano cose è la ragione per cui sogni e incubi si avverano, perché i pensieri che formuliamo diventano letteralmente le cose e gli eventi della nostra vita. 

È un principio immutabile e attendibile come la forza di gravità. Di fatto, non possiamo sottrarci a esso neanche volendo. Le parole e le azioni sono semplicemente pensieri a cui sono state messe le ali. 

Il luogo dove tutto ha inizio è il pensiero. Teoricamente si può tradurre in realtà qualsiasi cosa si possa immaginare, e non si tratta solo di attirare le cose materiali. Si può anche immaginare più amore, più gioia e più allegria. 

La vostra vita dimostra che i pensieri posseggono caratteristiche simili a quelle della materia, che danno origine a leggi e principi. 

La scienza quantistica sta ripartendo da dove Albert Einstein si era interrotto riguardo alla spiegazione delle proprietà del pensiero e degli effetti che l’osservatore esercita sui propri esperimenti. 

Una volta che un pensiero è stato pensato, automaticamente si prepara a diventare fisico o, quasi miracolosamente, cominciasse ad attrarre i suoi equivalenti più vicini.

Si manifestano nella vita di colui che lo formula, all’interno del tempo e dello spazio. Se formulate pensieri di cose materiali, essi diventeranno quelle cose materiali. E se formulate pensieri su eventi e circostanze, essi riorganizzeranno i giocatori e i cardini su cui è impostata la vostra vita, predisponendovi ad accogliere quegli eventi o circostanze. 

Se formulate pensieri d’amore, odio o altre emozioni, essi modelleranno le circostanze materiali della vostra vita in modo da farvi sperimentare più e più volte quelle emozioni pensate.

I pensieri sono come la forza di gravità: non distinguono ne giudicano quello che state pensando; semplicemente esistono. Quindi sta a voi sceglierli con saggezza!

Da creatori quali siamo, il pensiero è letteralmente l’universo mezzo con cui influenzare il mondo e la magia della vita. Sono i vostri pensieri a essere reali. Sono loro il punto di partenza di tutto quello che diventerà tangibile, una materia. Mentre le cose del tempo e nello spazio sono il riflesso di quello che è stato pensato precedentemente.

Nulla gioca un ruolo maggiore nel costruire la nostra fortuna è la nostra sfortuna dei pensieri che scegliamo di pensare.

Siamo in grado di attrarre “miracolosamente” persone che formulano pensieri e sogni simili o complementari ai nostri.

Potenziali partner o soci in affari, clienti, acquirenti e cosi via, con una sconcertante accuratezza e precisione, respingendo nello stesso tempo gli altri.

Rispondi