Il Regno dell’Inconscio

L’ispirazione per questo articolo è arrivata da una conversazione in un social riguardo appunto alle credenze.

“La più grande scoperta della mia generazione è che gli essere umani possono modificare la propria vita modificando il proprio atteggiamento mentale”. William James

Avete migliaia di credenze, sia positive che negative, che vi fanno percepire e agire in un certo modo. Ciò che non potete, e non dovete fare, è pensare positivamente ma credere negativamente. Le credenze determinano ciò che fate quotidianamente. Le credenze su quanto valete determinano la vostra felicità. Le credenze sulla salute e sull’alimentazione determinano il vostro aspetto.

E’ probabile che molte delle credenze che avete oggi funzionino come quella debole corda, magari mantenendovi fermi e impedendovi di andare dove volete. Questo è il motivo per cui la gente rimane in relazioni che non funzionano, resta in un lavoro che non le piace, continua a trascurare la propria salute e cosi via. Potete scegliere le vostre credenze.

Molte persone si rendono conto, a qualche punto della propria vita, che non devono per forza frequentare la stessa chiesa dei propri genitori, non devono insegnare ai propri figli lo stesso credo, e non devono credere nello stesso Dio. Sapere benissimo quanto questa sia una scelta liberante e potente.

Può anche spaventare, un po come volare senza rete sotto. Come potete sapere cosa è giusto se non vi basate su ciò che qualcun altro vi ha insegnato? Questo tipo di scelta richiede di ascoltare veramente voi stessi, consultare la vostra saggezza, e decidere quale volete che sia la vostra spiritualità privata. Avete sentito un senso di maturità e responsabilità compiendo la vostra scelta. Questo è perché si trattava appunto della vostra scelta, che ha più significato e impegno personale che avrebbe nel caso in cui qualcun altro prendesse la decisione per voi.

Scegliete consapevolmente che cosa credere, che sia sulla salute, Dio, il matrimonio, i figli, la professione, altre persone o qualsiasi altra cosa, dà più peso alle credenze e più significato alla vita.

Se siete diventati cosi attaccati alle vostre credenze che sembrano assolute, come se non fossero solo le vostre credenze ma come se la vostra vita dipendesse da esse. Una volta che una credenza è ancorata nella psiche, tutte le azioni sono automatiche e in accordo con ciò che credete, niente di meno e niente di più. Ricordate che le credenze sono come paraocchi per gli essere umani.

Possono essere cosi potenti da farvi vedere solo ciò che è in linea con esse. Ma non sono la verità. Sono solo la vostra percezione della verità, basata sui vostri insegnamenti, esperienze e valutazioni passate.

Le credenze vengono alimentate a partire dalla nascita dai vostri genitori, dagli insegnanti, dagli altri bambini, dalle valutazioni che fate sulle esperienze e dal significato che associate a quelle esperienze. La vostra auto immagine è ciò che credete essere vero di voi stessi al livello più profondo.

Non rimanete incastrati tra quello che siete veramente e alcuni dei risultati che avete ottenuto. Siate abbastanza coraggiosi e abbastanza intelligenti da vedere oltre il punto in cui siete ora e impadronirvi di quello che è vostro di diritto.

Quello che è importante ricordare, è che le credenze non sono buone o cattive, semplicemente sono. La chiave è capire quali possedete e determinare se vi sono utili o no, e vi aiutano o no a creare la vita che volete veramente.

Una volta che avete deciso di creare la vita dei vostri sogni sta a voi mantenervi sulla rotta in qualunque condizione. Le vostre credenze su come gestite avversità e sfide determineranno ciò che farete nei momenti di stress e turbolenza. Il punto più importante da ricordare è che la vostra auto immagine e le vostre credenze non sono fisse. Potete cambiare la vostra auto immagine e le vostre credenze ogni volta che volete. Potete scegliere le credenze che vi faranno avanzare nelle direzioni dei vostri sogni.

calvin-klein-banner

Cosa potete fare perché avvenga questo cambiamento? BOMBARDANDO IL VOSTRO INCONSCIO!!

Ogni impulso, che sia scritto, letto, ascoltato o toccato, fa si che una connessione nel cervello si rinforzi. Dovete semplicemente bombardare la vostra mente inconscia con una programmazione positiva nella forma di nuove dichiarazioni e affermazioni positive. Fate questo creando affermazioni positive e leggendole, scrivendole, guardandole e ascoltandole più e più volte fino a che non diventano pensieri positivi automatici e sostituiscono i vostri vecchi pensieri negativi automatici.

Quando create dei pensieri positivi automatici e li installate nella parte non conscia del vostro cervello, opereranno poi 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 in favore vostro per creare quello che volete. Date che state rinnovando le vostre credenze tanto vale scegliere quelle che vi danno più potere.

Ricordate di scriverlo e dirlo al tempo presente, perché per la maggior parte la vostra mente inconscia non conosce la differenza tra il passato e il futuro: prende ogni cosa alla lettera. Quindi se dite: “io diventerò una persona felice e ricca“, il vostro inconscio suppone che intraprenderete quell’azione o raggiungerete quell’obiettivo in qualche momento futuro. Invece, formulate la vostra credenza affermativa al presente, “io sono felice e ricco“.

51DKWZcF8ML._SX330_BO1,204,203,200_

Per mezzo della ripetizione e della convinzione emozionale imprimete una nuova credenza sull’inconscio per allineare ogni vostra cellula con questa nuova credenza. Il comportamento e l’attrazione possono poi avvenire automaticamente. Descrivete ogni cosa come se stesse già accadendo.

Visualizzando ripetutamente il risultato che volete ottenere create nuove cellule di riconoscimento nel vostro inconscio. In questo modo il vostro corpo si abitua a quel comportamento  e poi se lo aspetta. Create delle connessioni neurali e le reti necessarie ad aiutare il vostro cervello a cercare automaticamente qualunque cosa di cui abbiate bisogno nel mondo fisico per aiutarvi a raggiungere il vostro obiettivo; queste nuove reti vi portano a comportarvi in maniera conseguente alla nuova visione.

Vi ricordo che l’inconscio non riconosce la differenza tra un avvenimento vero e uno che viene rappresentato nella vostra mente. Considerate le molte volte in cui dormite e sognate di scalciare o saltare o volare. Potete farlo in sogno perché siete nel regno dell’inconscio dove tutto è possibile e l’unica cosa necessaria è che voi vogliate fare una cosa, e la potete fare!

Swarovski_Banner

Più impressioni sottoponete il vostro programma mentale, più velocemente vedrete i risultati. Se potete visualizzare o meditare parecchie volte al giorno, fatelo!

Questo vi cambierà la vita!!

 

UN LIBRO CHE VI PUÒ AIUTARE PARECCHIO

51IoLbHGhOL._SX375_BO1,204,203,200_

Rispondi