I Principi della Legge di Attrazione

Vivete in un mondo che vi ha insegnato verità dure. Le antiche generazioni vi hanno detto che il benessere, prosperità e ricchezza ha senso solo per chi ha il destino amico e tanta fortuna. Per esempio vi hanno anche insegnato che la vostra salute è soggetta a milioni di variabili esterne che possono comprometterla in qualunque momento. Questo possiamo anche dirlo per l’amore, ricchezza e salute.

Queste “verità” sono esclusivamente credenze superstiziose tramandate da una generazione che si è sbagliata, che è stata accecata da una semplice verità, che ha portato immenso benessere e prosperità a pochi selezionati.

Ma siamo tutti dotati di poteri infiniti. Tutti siamo guidati da questa potente legge. Questa legge universale è cosi precisa che non avrete problemi a costruire la vita dei vostri sogni. Non importa nemmeno in che regione, stato, nazione in cui vi trovate. Siamo tutti connessi dallo stesso potere.

QUELLO DELLA LEGGE DI ATTRAZIONE!!

legge-attrazione

La legge di attrazione dice che qualsiasi evento, positivo o negativo, viene attratto da voi. La legge di attrazione agisce sempre. In ogni momento della vostra vita, anche la lettura di questo articolo non è un caso. E agisce in base ai vostri pensieri. Ogni volta che fate un pensiero, la legge di attrazione entra in azione. Quando pensiamo al passato, al presente o al futuro, la legge di attrazione non smette mai di agire. Non esistono pulsanti di pausa o stop. Essa risponde a tutto quello che pensate. Per ottenere un maggior risultato da questa legge, essendo che viene attivata ogni volta che pensate, dovrete emettere solo pensieri positivi e produttivi.

Sapere precisamente cosa si vuole è fondamentale per attivare la legge di attrazione. Avere dei dubbi invierà una richiesta incerta e poco chiara. Questo potrebbe portarvi a risultati non voluti. Assicuratevi quindi di desiderare davvero ciò che state chiedendo. Dovete essere consci dei vostri pensieri e ricordate di scegliere i pensieri più produttivi per voi.

Come dice il Dr Joe Vitale: “ricordate che voi siete il capolavoro della vostra vita, siete il Michelangelo della vostra vita, e il David che state scolpendo siete voi, e lo scolpite con i vostri pensieri”.

Per sfruttare al 100% la Legge di Attrazione, occorre cambiare totalmente modo di vivere. Non si parla nulla di complicato. E’ molto semplice sfruttare la più grande legge universale. Non mi stancherò mai di dirvelo. Perché grazie a questo Cambiamento che la mia vita è cambiata in maniera superlativa. E voglio tanto che ANCHE VOI arrivate a questo Cambiamento.

Cominciate a smettete di lamentarvi. Assumetevi la responsabilità di tutto quello che vi succede nella vita. Tutto quello che succede esternamente a voi, non è altro che lo specchio della vostra anima. Il riflesso dei vostri pensieri. Quindi tutto quello che succede di negativo nella vostra vita, è solo vostra responsabilità. Il lamentarsi non è altro frutto di voi stessi. Il lamentarsi può solamente portarvi in uno stato d’animo che va contro alla distruzione. Quando vi lamentate di qualcosa, esaminatevi voi. Cos’è che non va. Ripulitevi interiormente. Vedrete come cambierà il vostro esterno. Ricordatevi il metodo Ho’oponopono. Metodo Ho’oponopono per cambiare la vostra vita!

carte-hooponoono-728x90

Quando vi lamentate, aumentate le probabilità che tutto accada di nuovo. Cominciate ad avere un atteggiamento positivo. Quando nelle vostre aspettative avete un atteggiamento positivo tendete ad attrarre avvenimenti e circostanze positive, invece quando avete un atteggiamento negativo, tenderete ad attrarre fatti e circostanze negative. Vi ritroverete ad attrarre i pensieri predominanti che fanno sosta che fanno sosta nella vostra mente. Che siano pensieri consci o che siano pensieri inconsci.

Cominciate a provare Gratitudine. La gratitudine è un potente sentimento che trasforma il vostro stato d’animo in una calamita che attira altre cose su cui essere grati. Essere grati cambia notevolmente la visione nel mondo. E’ l’effetto contrario del lamentarsi. Fate un po voi.

Se ognuno di voi praticasse la gratitudine, e al momento presente, tutte le preoccupazioni, paure, ansie, difficoltà, si risolverebbero tutte. I miracoli cominceranno ad avvicinarsi a voi. Se fossimo veramente grati del momento, capiremmo quanto siamo felici e in pace proprio adesso. Avere gratitudine significa notare il buono in ogni cosa è in ogni momento. Vivendo nella gratitudine capirete che tutto quello che avete adesso è un dono è un miracolo.  Avere gratitudine significa ringraziare in ogni momento della giornata sia con la meditazione che con la preghiera. Se cominciate a praticare la gratitudine tutto l’intero pianeta intorno a voi cambierà come un’illuminazione. Comincerete a capire che in ogni momento della vostra vita l’universo vi da così tanto che raramente lo capirete. Con la gratitudine comincerete ad alzare la vostra vibrazione per attrarre qualsiasi momento che sarà sempre migliore. Comincerete a riconoscere tutto quello che avete già adesso. E diventerete come un campo magnetico, che attrae in voi sempre più ragioni per essere grati. Cominciate a guardarvi intorno e cercare tutto quello che vi sentite per esprimere gratitudine. La gratitudine è la cosa più potente che potete fare per trasformarli in persone migliori.

gratitudine

Sappiamo anche che la parola “attrazione” finisce con la parola “azione”. Dopo che decidete cosa volete realizzare, la legge dice, mettetevi nella strada giusta e “agite” per “attirare” a voi quel desiderio. L’universo dopo che avete chiesto, metterà in moto tutto il suo potenziale per portarlo da voi. Ma deve trovare una strada asfaltata bene. Se comincia a trovare delle grosse buche, impolverate, con deviazioni che portano fuori corsia, o addirittura, strada chiusa, sarà impossibile che arrivi da voi.

Le buche e le deviazioni sono i nostri vecchi pensieri limitanti. Le azioni sbagliate. I pregiudizi. La poca fede. Distrazioni inutili. Convinzioni sbagliate.

Tutto questo può impedire all’universo di trovare la strada per voi. E poi, sappiate che l’arrivo del vostro desiderio non è come la storia del genio della lampada. Chiede e arriva all’istante. Capisco che tante spiegazioni riguardo la legge di attrazione sono un po controversie. Non funziona cosi. La richiesta deve essere fatta con fede e consapevolezza che questo desiderio è partito per voi. Adesso sta a voi, “agire, fare azione”, per farlo arrivare da voi. La richiesta è già li. Pronta per voi. Siamo noi che dobbiamo diventare consapevoli che dobbiamo collaborare con l’universo. Ricordate quando vi ho detto, “quello che spetta a voi fare, fatela! Quello che non è di competenza vostra, fermatevi!”.

Dopo che avete chiesto e desiderato, mettetevi in azione. Cominciate a muovervi. Dopo di che, l’universo comincerà a muovere le cose per voi. Quando poi, c’è una specie di stop, fermatevi! Capite se è una competenza vostra o no. Perché cosi rischiate di soffocare l’intento dell’universo di aiutarvi. Rischiate anche di impedire letteralmente al vostro desiderio di arrivare a voi. Magari, la strada giusta per ottenere quel desiderio e prendere un fallimento iniziale. Agire ripetutamente, ma ripetutamente, coinvolgendo anche qualche pensiero storto e negativo, cambiate le sorti del vostro desiderio. Il contadino non scava continuamente per vedere se il frutto o il seme sta crescendo. Prepara il terreno. Lo pianta. Lo annaffia quando c’è da annaffiarlo. Toglie le erbacce che crescono. Finché arriva il germoglio. Capitemi!

Qualunque cosa lascerete manifestare all’interno dei vostri pensieri è ciò che avrete. Avete bisogno però di produrre pensieri che riflettano quello che volete avere. Una cosa che vi può fermare dal vedere la bellezza di questa affermazione è il vostro stesso scetticismo.

Pensieri

Un modo per iniziare a produrre pensieri adatti per la realizzazione dei vostri desideri è quello di riempirvi di pensieri positivi. La prima cosa che dovete ricordare riguardo la legge dell’attrazione è che essa non distingue tra cose buone e cose brutte. Essa agisce in base ai vostri pensieri.

Esempio: se voi vi sentite male perché pensate di essere poveri, nonostante avete dei soldi in tasca, l’universo introdurrà situazioni in maniera tale da farvi sentire ancora peggio rispetto al fatto di essere poveri.

Il trucco per controllare i vostri pensieri è dare a voi stessi l’opportunità di calmare la vostra mente e concentrarvi su un obiettivo primario. Potete calmare la vostra mente tramite la meditazione.

Non dovete riempire la mente con pensieri riguardo ciò che volete per tutto il tempo. Ciò diminuirà la qualità della vostra vita e vi renderà ossessionati inutilmente.

Scegliete un momento importante della giornata da dedicare al fluire naturale dei pensieri che genererete. Pensate all’intero processo come ad una creazione. Voi state creando l’immagine di come volete che l’universo vi tratti. Per avere il più positivo dei pensieri, è necessario sentire qualcosa di positivo partendo dall’interno. Ciò perché le sensazioni sono intimamente legate a ciò che pensate.

Questo è il Segreto. Le sensazioni. Pensando con sensazioni positive emanate vibrazioni all’universo che attrarrà a voi il vostro equivalente.

Il modo è quello di sentirvi come se già lo possediate.

Una volta che capite questo fatto, la cosa successiva da imparare è come iniziare ad attrarre eventi migliori nella vostra vita afferrando le vostre redini mentali attraverso la meditazione e la manipolazione del controllo emozionale con speciali tecniche.

Il-pensiero-influenza-il-nostro-quotidiano-1728x800_c

Sapere precisamente cosa volete è il passo fondamentale per attivare la legge di attrazione. Avere dei dubbi invierà una richiesta incerta e poco chiara. Questo potrebbe portarvi a risultati non voluti. Assicuratevi quindi di desiderare davvero ciò che state chiedendo. Dovete essere consci dei vostri pensieri e ricordate di scegliere i pensieri più produttivi per voi. L’Universo non ha bisogno di ascoltare le vostre parole quindi non avrete bisogno di parlare. I pensieri, i sentimenti ed immagini saranno più che sufficienti. L’Universo risponderà. È importante che voi sentite che le vostre richieste verranno esaudite.

Praticare la visualizzazione e cercare di immaginarvi già in possesso dei desideri o già protagonisti delle situazioni volute è indispensabile. Più dettagliate saranno le vostre richieste meglio sarà.

Una volta ho assistito ad un’intervista fatta da Oprah Winfrey a Jim Carrey, ecco cosa raccontò la superstar di Hollywood in merito al potere della visualizzazione:

Appena arrivato a Los Angeles, trascorreva le sue serate proponendosi in diversi club per lanciare la sua carriera da comico. Ogni sera, sulla strada del ritorno verso casa, Jim si fermava con la macchina in un posto chiamato Mulholland Drive, da dove si poteva vedere tutta Hollywood illuminata, e lì passava del tempo a Visualizzare.

Visualizzava sé stesso come una grande star, vedeva con gli occhi della mente le migliori proposte che gli offrivano, ricevere apprezzamenti da persone importanti per il suo lavoro.

Jim dice:

Non puoi visualizzare e poi andartene a mangiare un sandwich. Mi sono compilato da solo un assegno da 10 milioni di dollari, immaginando che fosse il compenso per le mie prestazioni di attore e mi sono dato un lasso di tempo di 5 anni, tre anni forse e l’ho datato giorno del ringraziamento 1995, poi l’ho messo nel portafogli e l’ho conservato e a furia di tenerlo tra le mani l’ho consumato. Appena prima del giorno del ringraziamento ho saputo che avrei guadagnato 10 milioni di dollari per la mia interpretazione nel film “Scemo e più Scemo. La nostra intenzione è tutto. Nulla succede in questo pianeta senza di noi. Non c’è una sola cosa che venga compiuta senza intenzione. Ricordo quando ero piccolo, ero nel salotto e intrattenevo le persone, e cercavo di portare sollievo a mia madre, che soffriva per l’artrite reumatoide. Tutto la tormentava, era depressa e io volevo che fosse libera, volevo che sapesse che la sua vita valeva qualcosa perché aveva dato la vita a qualcuno che valeva qualcosa. Un giorno, in camera mia, lessi qualcosa su Buddha, diceva che tutta la spiritualità è sollevare dalla sofferenza e all’improvviso realizzai “E’ quello che sto facendo io, di là nell’altra stanza! Il mio proposito è in accordo con questo”, così mi sentii incredibilmente fortunato, al pensiero di fare qualcosa che ha valore, e ho apprezzato il fatto che siamo tutti una cosa sola. Puoi chiederlo all’Universo. La paura gioca un suo ruolo nella vita, ma tu puoi decidere molto. Puoi passare l’intera vita immaginando fantasmi, preoccupandoti per il futuro, ma tutto ciò che sarà è quanto sta succedendo qui, attraverso le decisioni che prendiamo in questo momento, che sono basate sull’amore o sulla paura. Così, molti di noi scelgono il proprio cammino per paura, travestita da senso pratico. Ciò che realmente vogliamo sembra fuori dalla nostra portata e ci sembra così ridicolo aspettarcelo, cosicché non osiamo chiederlo all’universo. Per quello che posso dire io, si tratta solo di mettere l’universo a conoscenza di ciò che vuoi, e lavorare in favore di quella cosa, senza curarsi di come avverrà. Secondo la mia opinione, si tratta di far sapere all’universo cosa vuoi e dirigerti verso quello, lasciando andare il come potrebbe realizzarsi. Il tuo lavoro non è capire in che modo succederà per te. Si tratta di aprire una porta nella tua mente e quando quella porta si aprirà nella vita reale, attraversala. E non preoccuparti di perdere il segnale, poiché ci sono sempre porte che si aprono, e che restano aperte. Quando dico “la vita non succede a te, succede per te” credo sia proprio vero, sto solo facendo una scelta consapevole per vedere le sfide come qualcosa di vantaggioso di cui posso occuparmi nel modo più costruttivo. Credo nella manifestazione. Credo nel lanciare un razzo del desiderio nell’universo. E lo avrai quando ci credi. Per favore credetemi! Mio padre avrebbe potuto essere un grande comico, ma non lo credeva possibile per lui. Così fece una scelta conservativa, scelse un lavoro sicuro, come contabile.  Quando ebbi 12 anni, fu mandato via da quel lavoro sicuro, e la mia famiglia doveva pur andare avanti. Ho avuto grandi lezioni da mio padre, una di queste è che puoi fallire in cosa non ti piace. Quindi, faresti meglio a correre il rischio di scegliere di fare ciò che ami.”

'Jim and Andy - The Great Beyond' premiere, Venice Film Festival, Italy - 05 Sep 2017

Ecco il segreto che c’è dietro il successo di Jim Carrey, oltre al suo talento naturalmente.

Quando visualizzate non dimenticatevi di provare emozioni e sensazioni. Perché è la sensazione che provoca l’attrazione. Sentitevi come se i vostri sogni fossero già divenuti realtà. Agite, parlate e pensate come se si stanno realizzando proprio ora. Questo è il segreto, questo è il punto fondamentale ed indispensabile perché la legge dell’attrazione funzioni. L’Universo è in grado di percepire i vostri pensieri e le vostre emozioni, dimostrategli fiducia e lui ricambierà avverando i vostri sogni.

Sentitevi grati per tutto ciò che avete già, l’Universo ha già fatto molto per voi. Se per esempio la persona che amate torna da voi, questo è motivo di gratitudine, se non torna probabilmente l’Universo ha altri progetti per voi ed anche questo deve essere motivo di gratitudine. La gratitudine è un fantastico processo di realizzazione dei vostri desideri.

guida-desideri-728x90

È necessario che voi divenite una persona capace di manifestare realmente le cose che desiderate. Vi dovete impegnare a focalizzarvi sui pensieri positivi, inevitabilmente, farete sì che l’energia positiva esistente si rinnovi e trasformi positivamente l’energia e i pensieri negativi, apportando cambiamenti nella vostra vita. Troppa parte del vostro tempo viene trascorsa pensando al passato o immaginando il futuro, mentre l’Universo conosce solo “adesso.” L’Universo è sempre nel momento presente, pertanto dovete essere attivi e pensare nel qui e ora, al fine di manifestare le cose che desiderate.

mente-meditazione-chiedi-e-ti-sara-dato-se-sai-come-farlo-legge-di-attrazione

Ve ne ho già parlato, ma ripetiamo specificamente quali sono i passi fondamentali per far funzionare in una maniera produttiva questa potentissima legge universale.

  • Decidere cosa volere.
  • Chiedere a sé stessi o all’Universo (forza d’intenti).
  • Credere realmente che lo avrete.
  • Visualizzate
  • Agire!
  • Prepararvi a riceverlo (calmare i vostri pensieri)

 

Decidere cosa volere.

legge-di-attrazione-buettner

Se vi fate influenzare dalle opinioni altrui quando dovete decidere qualcosa, non riuscirete in nessuna impresa, tanto meno quella di trasformare i vostri desideri in ricchezza. Se vi fate influenzare dalle decisioni altrui, non avrete alcun desiderio veramente vostro.

Il valore delle decisioni dipende dal coraggio necessario a prenderle. Le decisioni più grandi, quelle che hanno segnato i punti di svolta della nostra civiltà, sono state prese correndo enormi rischi, spesso anche mettendo a repentaglio la propria vita. Chi prende decisioni rapidamente e con certezza sa quello che vuole e generalmente lo ottiene. I leader, in qualunque area della vita, decidono rapidamente e con fermezza; è la ragione principale per cui sono al comando. Il mondo ha l’abitudine di fare spazio per coloro che dimostrano, con le proprie parole e azioni, di sapere dove vogliono arrivare. L’indecisione è un’abitudine che di solito si prende da giovani. Si rafforza man mano che si cresce. La fermezza nel prendere decisioni richiede sempre coraggio, a volte un coraggio enorme.

Chi decide precisamente di procurarsi un lavoro specifico e ottenere dalla vita ciò che desidera non mette a rischio la vita, ma la propria indipendenza economica. La ricchezza, l’indipendenza economica, un’attività lavorativa piacevole e una carriera soddisfacente non sono alla portata di chi tralascia o si rifiuta di aspettarsele, programmarle e pretenderle.

 

Chiedere a sé stessi o all’Universo (forza d’intenti).

Risultati immagini per desideri

Abbiate le idee chiare su cosa volete ordinare all’Universo o Dio, dipende dalle vostre credenze. Chiedete dettagliatamente ciò che volete. Capite quali cose realizzandole, vi faranno stare bene e vi daranno felicità. Mentre lo fate, lasciatevi condurre da questa forza divina. Chiedete con tutto cuore aperto e ricettivo. Non soffocate le emozioni, lasciatele uscire! Esprimete i vostri sentimenti all’Universo e non trattenervi. Chiedete per il miracolo con fede cieca e appassionata.

Non temete di dire apertamente ciò che desiderate con parole semplici e chiare. Chiedete all’Universo o Dio di concedervi questa richiesta. A questo punto è accettabile essere diretti. La vostra richiesta precisa richiede concentrazione e impegno. Per evitare che la mente vi vaghi, non riempite le vostre richieste con frasi inutili e parole pompose e complicate, tutto ciò non vi renderà migliore ai suoi occhi. Questo non vuol che non vi capisce, vi capisce ugualmente, ma è per semplificare vostri pensieri connessi.

Siete qui per dare ordini. L’universo ascolta e risponde. Se pensate che dovete farcela da soli, l’universo e i suoi principi rifletteranno il vostro volere e la vostra convinzione: vi sentirete soli. Anziché pensare che l’universo è una parte distaccata da voi, andate oltre, ricordatevi che tutto e tutti siete connessi. Siete vivi nell’universo, e l’universo è vivo in voi. L’universo esalta a vedervi sorridere e a sentire la vostra gioia. E’ attraverso di voi che esso sorride e prova gioia. Usatelo, certi che vi ascolta.

 

Credere realmente che lo avrete.

Immagine correlata

Credete, abbiate Fede in quello che avete chiesto. E che sta cominciando a realizzarsi. Credete che quello che avete chiesto già esiste a livello Invisibile, e che l’Universo o Dio, sta facendo muovere tutto intorno a voi per renderlo Visibile. La richiesta che avete fatto necessita di una Fede assoluta. Agite, parlate e pensate come se lo state per ricevere, o meglio ancora, che lo avete già a portata di mano.

Ricordatevi che l’Universo è lo specchio dei vostri pensieri. Ci rimanderà nella realtà i nostri pensieri più dominanti. Come esseri umani tendete a desiderare le cose secondo i vostri tempi. Ma è difficile che questo accada, dovete avere pazienza e aspettare i tempi dell’Universo per essere benedetti. Non scoraggiatevi e non arrendetevi. Mentre aspettate dovete sempre continuare a Immaginare e vivere come se siete in possesso del desiderio. Mentre aspettate credete fermamente che l’Universo vi donerà il desiderio che avete chiesto.

 

Visualizzate

Visualizzare-bene-1

enigma-quantico-728x90

La visualizzazione creativa è un processo molto potente. Peccato che sia conosciuto da pochi. Se lo usate bene, però, potete ottenere tutto ciò che volete. La visualizzazione creativa è inutile se la fate solo una volta ogni tanto. Dovete praticarla almeno una volta al giorno. Non è un problema se ogni 2-3 settimane saltate una sera per una buona ragione, ma dovete visualizzare il vostro obiettivo una volta a sera finché non succede.

Sentitevi positivi durante la giornata, credeteci e aspettatevi che succeda durante il giorno. Dovete sentirvi come se aveste ciò che desiderate e visualizzarlo ogni giorno. Ogni giorno dovete aspettarvi che succeda perché succeda. Quanto tempo ci vuole? Dipende da quanto grande è il vostro obiettivo.

Non esistono manuali che vi dicano quanto tempo ci vuole, ma grandi obiettivi avranno bisogno di più tempo rispetto a obiettivi più a semplici. Focalizzatevi su ciò che volete, non su ciò che non volete. La specificità è chiarezza, è potere, ma non esagerate: fate in modo che tutto rimanga leggero e divertente.

Se non vedete nessun segno di avvicinamento a quello che desiderate, non smettete di visualizzare e non dubitate, questo direbbe all’universo che non credete che succederà e il vostro obiettivo morirà come una pianta non innaffiata. Ricordate che se siete molto dubbiosi su questo processo ma volete usarlo comunque, dovete liberarvi dei dubbi, perché potrebbero bloccare tutto il buono che potrebbe arrivare.

Se ci credete abbastanza, nel giro di qualche giorno dovreste vederli e probabilmente la vostra fiducia nel processo ne uscirà rinforzata. Provate anche a leggere tutte le storie di successo e gli studi sulla visualizzazione.

Se i vostri amici non sono sufficientemente aperti a questo genere di cose, non parlatene con loro: potrebbero far crescere i vostri dubbi.

 

Agire!

Immagine correlata

Portate il vostro stato d’animo come se state vivendo quello che avete chiesto. Sentitevi bene. Quando state bene, siete più preparati a ricevere quello che avete chiesto. Emanate vibrazioni positive all’Universo. Chiudete gli occhi e immaginate di averlo già. Vi ricordate la forza dell’immaginazione e il focalizzare? È questo quello che vi dico. L’immaginazione ha permesso a tantissimi uomini della nostra storia a realizzare tutto.

Sentitele le vostre sensazioni, ed emanateli all’Universo. Dopo che con la mente siete pronti ad accogliere i vostri desideri, passate all’Agire. Nel corso della vostra vita vi arriveranno delle occasioni. E se non cogliete l’opportunità che l’Universo o Dio vi sta dando, o in quel momento non avete voglia di Agire, vuol dire che non siete sulla strada giusta.

Questa fonte Divina (Universo o Dio), vi porterà a fare delle azioni per arrivare dove volete. Quindi, ogni volta che arriva l’occasione, e sentite la giusta motivazione, non rimandatela, non pensateci. Quando vi arriva il giusto impulso che quella è la scelta giusta, Agite!! Quando avete un pensiero dominante, il vostro cervello attiva dei neuroni di percezione, dove individuerete facilmente il vostro pensiero. Come se fosse un rader.

Però, questo non significa che non dobbiamo fare nulla per arrivare a quello che abbiamo chiesto sperando che arrivi a noi. Se prendete la parola attrazione, vedrete che le ultime lettere formano la parola “azione”. Quindi, cominciate ad Agire e fare Azioni e rimanere attivi nel vostro percorso. Pensate anche alle parole, determinazione e soddisfazione. Senza l’azione nessuna di queste parole vengono attivate.

Dopo che avete deciso cosa volete nella vita, Agite. Rimanete concentrati al raggiungimento del vostro obbiettivo. Se volete attrarre a voi il desiderio richiesto, dovete Agire. Per ottenere quello che vi soddisfa, dovete Agire. Se volete avvenimenti che determinano il vostro cambiamento, Agite.

 

Preparatevi a riceverlo (calmare i vostri pensieri)

2-tipi-di-Felicità-Psicologia-Efficace

Se vi sembra di non riuscire a determinare quando è il momento giusto per smettere di pensare probabilmente avete bisogno di imparare a lasciare andare i vostri pensieri. Immaginate che pensare sia come respirare, un’azione che compite costantemente senza che ve ne rendete conto. Al momento opportuno però ognuno di voi può scegliere di interrompere il proprio respiro, allo stesso modo la meditazione vi insegnerà ad interrompere il flusso dei vostri pensieri.

Una breve meditazione ogni mattina può avere un notevole impatto sulla vostra capacità di vivere nel momento presente, e lasciare andare tutti i vostri pensieri pesanti. Potete anche meditare la sera, prima di dormire per calmare la mente e rilassare il vostro corpo.

Liberarvi di ogni pensiero ad alta voce, anche se state parlando a voi stessi, è la fase iniziale del processo del lasciarsi andare. Camminate se ne sentite la necessità. Dopo aver lasciato fuoriuscire le vostre idee, avrete dato inizio al processo di lascio, che le immetterà nel mondo allontanandole dai vostri pensieri. La camminata è una cosa bellissima da fare. Io la faccio spesso. È davvero un sistema calmante e rilassante. Vi dirò, avvolte vi aiuta parecchio a essere forti ad affrontare qualcosa di scomodo.

Dedicate un po’ di consapevolezza dei vostri pensieri almeno 1 volta al giorno. Prendervi ogni giorno un momento per preoccuparvi, fantasticare, sognare, e perdervi nei vostri pensieri può aiutarvi ad averne il controllo in modo molto produttivo.

Circondatevi di persone che amate vi farà tendere a parlare di più e pensare meno. È importante che voi uscite da casa almeno qualche volta alla settimana; impegnatevi inoltre a sviluppare un rapporto durevole e significativo con due o tre persone che vivono nella vostra zona per poterle frequentare. Trascorrendo molto tempo da soli sarete più inclini a pensare.

Ricordatevi, non siete soli. L’universo è vivo e amorevole verso di voi. Comprendendo la sua presenza, rinnovate sempre la vostra fede nella sua magia. Comandando senza sforzo affinché obbedisca ai vostri desideri. Fede nella magia.

RIEPILOGO SINCERO

Siamo arrivati a questo bivio della nostra vita. Soprattutto perché qualcosa dentro di noi continuava a ripeterci “meriti di essere felice”. Siamo nati per aggiungere qualcosa, siamo nati per aggiungere valore in questo mondo. Siamo nati per dare il meglio di noi stessi. Qualunque cosa abbiamo vissuto fino adesso, qualunque momento difficile che abbiamo affrontato, è tutto servito a prepararci per il momento che stiamo vivendo adesso. Siamo noi che creiamo il nostro destino. Immaginate quante cose possiamo fare adesso che sappiamo. Nessuno può ballare il nostro ballo e nessuno può cantare la nostra canzone. Nessuno può scrivere la nostra storia. La nostra Vita e il nostro Futuro iniziano Adesso!! Noi siamo grandi! In noi esiste qualcosa di meraviglioso! Capendo tutto questo, anche se siete giovani o quanto vecchi pensate di essere, sentirete in voi emanare questo grande potere, pervaderà la vostra vita. Sarà di sostegno alla vostra esistenza in tutti i campi. 

 

1 thought on “I Principi della Legge di Attrazione

Rispondi