Modi per Attrarre Positività

 

5 punti importanti della positività.

 

Primo punto. Non potete riuscire a cambiare il vostro modo di pensare se non potete o non volete identificare il problema. Accettate di avere dei pensieri e dei sentimenti negativi, e riconosceteli come sgraditi, può aiutarvi a mettere in moto il processo di cambiamento.

Secondo punto. Avere degli obiettivi da raggiungere vi consente di acquisire una prospettiva più positiva sulla vostra vita. Una ricerca ha dimostrato che se vi ponete una meta può farvi sentire immediatamente più ottimisti e sicuri di voi stessi, anche se il risultato non è subito arrivabile. Ponetevi degli obiettivi che considerate significativi che vi aiuteranno a realizzarvi e a progredire nella vostra evoluzione.

Terzo punto. Nota bene anche come la meditazione della compassione affonda le sue radici nella tradizione buddista e insegna a espandere verso il mondo interno. E ci fa esprimere quegli stessi sentimenti di affetto e amore che provate per le persone che vi sono care. Questa pratica è in grado di migliorare le vostre relazioni e la vostra resilienza, ovvero la capacità di risollevarvi dalle esperienze negative. Anche solo cinque minuti di meditazione quotidiana vi garantiranno frutti positivi.

Quarto punto. La gratitudine è qualcosa di più nel sentire o agire. La gratitudine è benefica per chi la pratica. Mostrando gratitudine siete in grado di modificare la vostra prospettiva nell’immediato, e le ricompense continuano a crescere a mano a mano che la mettete in pratica. La gratitudine vi aiuta a sentirvi più positivi, migliora i vostri rapporti cogli altri, e incrementa la sensazione di felicità.

Quinto punto. Le autoaffermazioni vi possono sembrare un metodo banale, ma funzionano a un livello fondamentale; di fatto le autoaffermazioni possono formare nuovi gruppi neuronali di “pensieri positivi”. Ricordate: il vostro cervello ama prendere scorciatoie e si dirige verso i sentieri che utilizza con maggior continuità. Se prenderete l’abitudine di pronunciare parole compassionevoli verso voi stessi, il vostro cervello inizierà a considerarla come la “normalità”. Dialogo interiore positivo e autoaffermazioni contribuiscono a ridurvi sia dallo stress e sia dalla depressione, promuovendo la buona salute del sistema immunitario e aumentando le vostre capacità di superare le difficoltà.

Come potremo attrarre a noi la Positività?

Quando pensate alla parola “positivo”, nella mente della maggior parte di voi suona probabilmente la parola “felice”. La felicità non è l’unica forma di positività. Ci sono molti modi per essere più positivi nella vita, anche quando siete arrabbiati, tristi o avete delle difficoltà. La ricerca suggerisce che quando si tratta di emozioni positive abbiamo delle potenti capacità di decisioni.

Le vostre emozioni modificano letteralmente i vostri corpi a livello cellulare. Molte delle vostre esperienze di vita sono il risultato del modo in cui interpretate e rispondete all’ambiente circostante.

Anziché reprimere o cercare di “liberarvi” dei sentimenti negativi, potete decidere di interpretarli e di reagire in modo differente.
Scoprirete che con la giusta pratica, pazienza e perseveranza riuscirete a diventare più positivi.

Qualcuno dirà che cambiare gli schemi dei vostri pensiero negativi, sia molto difficile.

Ma non si tratta questo di un pensiero negativo?

Se cercate di modificarli, i schemi di pensiero negativi possono aumentare e finire fuori controllo impedendovi di raggiungere i vostri obiettivi nella vita e rendendovi incapaci di trovare la vostra strada. Pensate in modo ottimistico. Cambiare gli schemi di pensiero da negativi a positivi è possibile. Tutto quello che è richiesto è la vostra persistenza, e la comprensione che voi, e solo voi, possedete il controllo dei vostri pensieri che vi passano per la mente.

Assumetevi il controllo del vostro cervello. Tutto nella vostra vita può essere descritto in termini di bene o male. Per esempio: se una persona vi dona una confezione di profumo, lo sta facendo perché tiene a te, pensiero positivo, oppure perché emanate un brutto odore, pensiero negativo.

Il trucco sta nel scegliere sempre la spiegazione positiva e dirla a voi stessi creando delle ragioni che vi dimostrano che la spiegazione sia quella corretta. Se pensate che non possa funzionare, probabilmente avete bisogno di iniziare oggi stesso! Subito!

Trovatevi una guida. Leggere questo articolo è sicuramente già un ottimo inizio. Leggete le esperienze altrui è un ottimo modo per realizzare che la modifica dei vostri schemi di pensiero, da negativi a positivi, sia può fare. Il mondo è pieno di persone positive che desiderano aiutare gli altri a non avere i pensieri negativi.

Vivete nel presente. Non nel futuro, e certamente no nel passato.
Qualcosa che spesso dimenticate, trascorrendo buona parte del vostro tempo nel rimpiangere gli eventi passati e nel preoccuparvi per quelli del futuro. In questo modo perdete tutto ciò che vi succede adesso, nella vostra vita reale.

Accettate che il passato non può essere cambiato, e riconoscete che avete buona parte del controllo sulle vostre azioni nel presente, azioni che possono darvi un futuro migliore. Vivete intensamente tutto ciò che fate, istantaneamente vi sentirete portati ad abbandonare il negativo per il positivo.

Smettete di usare concetti nella vostra mente come: “non succederà” e “non può essere”. Permettendo ai vostri pensieri negativi di fermarsi nella vostra mente e di crescere li aiuta a prendere il controllo delle vostre reazioni alle situazioni facendovi divenire la vostra realtà. Iniziate a trasformare le vostre affermazioni con “succederà” e “può essere”, provate a fare del vostro meglio.

Accettate che tutti falliscono ed imparate che quando succede, consideratela un’opportunità per intraprendere una nuova strada. Ogni giorno è un giorno nuovo per esperienze e opportunità. Facendo cosi vi permetterà di non scivolare nei pensieri negativi accusando la vostra vita di comportamenti malvagi.

Rispondi