Coltivate la Vostra Felicità

 

Se volete rendere felici voi stessi, dovete sapere cosa volete e sentirvi a vostro agio nell’imporre le vostre esigenze. Dovete inoltre assicurarvi di avere una mentalità positiva, di agire al fine di avere una vita migliore e di prendervi cura di voi anche quando vivete una settimana difficile. Dovete sapere che la felicità è a portata di mano, se siete disposti a lavorare per raggiungerla.

Se davvero volete rendervi felici, la cosa migliore che potete fare è divenire chi eravate destinati a essere. Ciò significa non essere la persona che credete che gli altri vogliano che voi siate, parenti, colleghi e amici, ma la persona che voi più sentite di essere. Se vi sembra di fingere continuamente e di indossare una maschera, non sarete in grado di godervi la vita o di essere realmente felici.

Potreste non avere nemmeno realizzato di non essere fedeli a voi stessi fino al momento in cui vi siete fermati per rifletterci. La prossima volta che affrontate il mondo, chiedete a voi stessi se realmente vi state comportando come la persona che desiderate essere.

Sebbene talvolta voi possiate ritenere impossibile pensare in modo positivo, essere positivi è qualcosa che potete perseguire attivamente, a dispetto delle vostre circostanze. Se volete essere in grado di pensare positivamente, tutto ciò che dovete fare è concentrarvi sulle cose per cui vi sentite grati ed entusiasti, e imparare a non rimuginare sulle cose negative. Focalizzando discorsi e pensieri sulle cose buone della vostra vita, sarà più probabile riuscire a sentirvi ottimisti.

Anche semplicemente sforzandovi di sorridere, non solo consentirete alle persone che vi circondano di sentirsi più felici, lo diventerete voi stessi. Sebbene di tanto in tanto lamentarvi possa aiutarvi a sentirvi meglio, rendendolo un’abitudine diventerete naturalmente più inclini al pessimismo.

Un altro modo per rendervi felici consiste nel concentrarvi sul mondo che avete davanti agli occhi anziché preoccuparvi del passato o del futuro. Anche se non è sempre semplice dimenticarsi degli errori passati o non avere ansia per il futuro, più farete vostra l’abitudine di concentrarvi sul momento presente, maggiori saranno le probabilità che voi riuscite a rendervi felici. Ogni giorno potreste dedicare del tempo a preoccuparvi del passato o a temere il futuro, ma se volete godere delle vostre interazioni quotidiane dovete mettere da parte tali pensieri.

Se avete difficoltà a vivere nel presente, provate la meditazione. Questa attività, svolta quotidianamente, può aiutarvi a sentirvi centrato.

Altro modo per rendervi felici è rendere la gratitudine una vostra priorità. Sedetevi con un pezzo di carta e mettete per iscritto tutte le cose per cui vi sentite grati; dite a voi stessi che non smetterete di scrivere prima di aver riempito la pagina. Prendete il tempo di leggere la lista ad alta voce, e per essere realmente grati per tutta la gioia e la felicità che avete nella vostra vita; potete essere grati per qualcosa di importante come la vostra salute, come per le cose più semplici, come il caffè servito nel vostro bar preferito.

Prendete l’abitudine di coltivare la gratitudine. Se vi accade qualcosa di buono, prendete nota di quanto voi ve ne sentite grati. Essendo alla ricerca di qualcosa per cui essere grati, scoprirete che le cose per cui essere felici sono molte di più di quelle che pensavate.

Cercate di modificare la vostra prospettiva. Fate un passo indietro e osservate la vostra situazione dall’esterno; sicuramente potreste avere incontrato degli ostacoli nella vostra relazione o di recente aver trascorso troppe ore al lavoro, ma, avete un tetto sopra alla testa, amore e gioia nella vostra vita e molte altre cose per cui essere grati. È facile sentirvi tristi quando solo una o due cose della vostra vita non vanno come desiderate, ma se volete che la felicità diventi un’abitudine, dovete fare pratica e imparare a guardare da una prospettiva più ampia.

Una delle ragioni per cui potreste sentirvi incapaci di rendervi felici è che mettete sempre gli altri prima di voi. Non significa che dovreste mandare tutti al diavolo e cercare di essere sempre al primo posto in tutto, ma che dovreste trascorrere un po’ più di tempo pensando ai vostri obiettivi, desideri e bisogni personali. Se di norma date priorità ad amici, famigliari e partner anziché a voi stessi, dovete trovare il modo per raggiungere un compromesso e rendervi più felici.

Imparate a parlare per voi stessi. Iniziando ad affermare i vostri desideri nelle piccole cose presto diverrete in grado di prendere decisioni maggiori.

Un modo per cambiare in meglio la vostra prospettiva è trascorrere più tempo con persone in grado di farvi sentire in gamba e di compiere grandi cose. Passando tutto il vostro tempo con persone che vi intristiscono o vi fanno sentire insicuri e incapaci di fare qualsiasi cosa da soli, è improbabile che voi riuscite a rendervi felici in tempi brevi.

Se vi accorgete di trascorrere la maggior parte del vostro tempo con persone che vi fanno sentire inadeguati, significa che è giunto il momento di dare un taglio a quei legami.

Smettete di nascondere tutte le cose che vi turbano sotto al tappeto. E’ importante sentire di poter essere felici con la sola forza di volontà, ma certe volte non è possibile raggiungere la meta senza affrontare i fattori che rendono la vostra vita meno felice. Agire per rendere la vostra vita migliore è davvero ammirevole e richiede però un duro lavoro.

Se siete profondamente infelici perché odiate il vostro lavoro, trovate la motivazione interiore necessaria a cambiarlo. Se siete insicuri o sfiduciati circa alcuni aspetti di voi, impegnatevi ad amare la persona che siete, compiendo piccoli miglioramenti o creando una strategia per la felicità.

Immagine correlata

Uno dei modi migliori per rendervi felici è impegnarvi a trovare il tempo per fare ciò che più vi piace, che si tratti di cucinare, scrivere o stare in mezzo alla natura. Anche solo mezz’ora al giorno dedicatevi alla vostra attività preferita può avere un notevole impatto sulla vostra felicità durante il resto della giornata. Osservate la vostra agenda e scoprite cosa potete fare per fare spazio alle cose che amate.

Se volete agire per rendervi più felici, una cosa che potete fare è darvi degli obiettivi concreti e lavorare per raggiungerli: sentirete di avere uno scopo e vedrete aumentare la vostra spinta, e raggiungere la felicità diverrà più semplice. Porvi dei piccoli obiettivi sulla strada che conduce a quelli più grandi vi farà sentire più felici lungo il cammino verso la destinazione finale; al contrario, la sensazione di poter essere felici solo quando raggiungerete il vostro obiettivo ultimo vi farebbe sentire tristi lungo il percorso.

Suggerimenti pratici

Tenete un diario. Ogni giorno rileggete il vostro diario e scoprite se vi è possibile comprendere meglio cosa vi rende felici e cosa no.

Uscendo di casa, anche per fare la stessa cosa che stavate facendo in casa, vi sentirete più felici perché sarete circondato dalle persone.

Prendete l’abitudine di fare qualcosa di bello per le persone senza un motivo. Non dovete fare un regalo a qualcuno o comportarvi in modo gentile solo nel loro compleanno, talvolta i gesti più apprezzati sono quelli spontanei.

Vivendo in uno spazio disordinato, disorganizzato e sporco, sarete più inclini a sentirvi soffocati, persi e infelici. Ristabilendo un senso di ordine nel vostro spazio vitale, percepirete una maggiore sensazione di ordine nella vostra vita.

Create una routine della sera rilassante, che faciliti il momento di prendere sonno. Spegnete tutto almeno un’ora prima di andare a letto. Un bagno caldo, una camomilla e via a letto!

Ricordate che meritate che voi vi prendete cura di voi, non importa quanto siete oberati. Trovare il tempo di dare al vostro corpo le attenzioni che necessita vi renderà subito più felici.

 

  • Tutto quello che dici lo trovo molto vero, l’ho provato sulla mia pelle e devo dire che oggettivamente funziona!

    • Sono veramente contento. Mi fa tanto piacere che condividi con me questi pensieri.

  • Rispondi