6 Suggerimenti per Mantenere la Motivazione

 

La motivazione è alla base di molti aspetti della vostra vita. A scuola, al lavoro e nel vostro stile di vita, rimanere motivati per un lungo periodo di tempo può non essere facile. Anche le persone più determinate di altre, certe volte possono perdere il loro slancio a causa della routine delle azioni quotidiane.

Vediamo nel dettaglio qualche suggerimento:

 

1°suggerimento

Ricordate i vostri obiettivi a voi stessi. Solitamente, prima di dedicare del tempo ad un nuovo progetto, siete portati a porvi degli obiettivi di breve e di lungo termine. Se eventualmente li perdete di vista, potreste perdere motivazione, sarà quindi importante tenerli sotto controllo con costanza, per sentirvi più vicini al risultato. Tenete traccia dei progressi fatti giorno per giorno e concentratevi sugli obiettivi. Il vostro obbiettivo è ciò che vi guida, ciò che amate fare. Potrete farlo diventare un’occupazione lavorativa oppure un semplice hobby. La cosa importante è che sia in linea con la vostra definizione di Successo. Mettersi degli obiettivi vi consente di acquisire una prospettiva più positiva della vostra vita. Una ricerca ha dimostrato che se vi mettete una meta davanti può farvi sentire immediatamente più ottimisti e sicuri di voi stessi, anche se il risultato non è detto che arrivi subito. Gli schemi di pensieri negativi possono aumentare e finire fuori controllo impedendovi di raggiungere i vostri obiettivi nella vita e rendendovi incapaci di trovare la strada giusta. Cominciate a pensare in modo ottimistico. Cambiate gli schemi di pensiero da negativi a positivi.

Risultati immagini per positivi

2°suggerimento

Settimanalmente, fate una verifica dei vostri progressi. Per rimanere motivati nel tempo, ognuno di voi ha bisogno di tenersi al passo con i propri obiettivi. Accorgendovi di essere a buon punto, o addirittura di eccellere, vi sentirete motivati e felici. Al contrario, notando dei rallentamenti potreste trovare la spinta per recuperare il terreno perso. Stabilite programmi che si basano sugli obiettivi che volete raggiungere, come finire la scuola, crescere una famiglia o fare carriera al lavoro. Prendete nota delle cose da fare in ogni giorno. Questo vi aiuterà a sapere esattamente cosa dovrete realizzare durante la giornata. Create una semplice agenda quotidiana, prendete nota di tutto quello che dovete fare e spuntate gli impegni che avete completato.

 

3°suggerimento

Non dimenticate di ricompensare voi stessi ad ogni risultato settimanale raggiunto. Anche se si trattasse di una semplice coppa di gelato, una ricompensa vi premierà per il duro lavoro fatto. Se i risultati sono stati davvero eccellenti concedetevi una giornata alla vostra spa preferita. Qualsiasi sia il premio in grado di motivarvi a continuare dovreste concedervelo. Tutte le volte che riuscite ad a raggiungere un obiettivo, ricompensatevi per la fatica fatta. In futuro sarete più inclini a conseguire gli stessi successi. Per esempio, ipotizzando che, pur non avendo alcuna voglia di fare attività fisica, vi siete imposti di rispettare la vostra routine di allenamento, potreste premiarvi mangiando un pezzo di cioccolato o con una bella cena. Fate attenzione però a non scegliere una ricompensa eccessiva, altrimenti, nel tentativo di acquisire il controllo su una vostra situazione, rischierete di perderlo su un’altra.

 

4°suggerimento

Prendetevi delle pause. A volte anche se siete persone motivate potreste sentirvi sopraffatti dagli impegni. Una pausa potrebbe essere tutto ciò di cui avete realmente bisogno. Se vi siete dati un obiettivo sportivo,concedetevi 3 o 4 giorni di riposo invece dei soliti 1 o 2. Se avete un obiettivo scolastico, provate a suddividere i compiti in più ore o in più giorni se vi è possibile. Idem a lavoro, ogni tanto concedetevi un giorno di ferie per premiarvi personalmente del duro lavoro.

 

5°suggerimento

Non diventate troppo severi con voi stessi. Tutti hanno un momento “no” di tanto in tanto. Se non doveste riuscire a raggiungere il vostro obiettivo settimanale cercate di imparare la lezione appresa senza essere eccessivamente emotivi. L’importante sarà non fermarsi e continuare a muoversi verso i risultati che desiderate. Non dilungatevi sul fallimento, accettatelo come parte della vita e continuate a lavorare per raggiungere i vostri obiettivi.

Risultati immagini per leggere

6°suggerimento

Guardate, leggete, ascoltate immagini, racconti e discorsi motivazionali. Ognuno di voi, di tanto in tanto, merita un buon discorso di incoraggiamento. Tenete alto il morale guardando dei video motivazionali anche su YouTube, in pochi minuti potrete sentirvi di nuovo pronti a muovervi verso il futuro che desiderate. Quando avete del tempo libero, scegliete di leggere un buon libro. Una buona lettura vi consente di avere una mente più brillante e un atteggiamento più positivo. Leggere è piacevole e utile ma a volte gli audio libri possono rappresentare una bella scelta. Dovrà essere un libro motivante. Scegliete l’argomento che volete che vi entri nella mente, e vi mantenga motivati per la giornata.

 

Suggerimento extra

Fate qualcosa che vi diverte. In palestra, ascoltate la vostra musica preferita mentre vi allenate. Al lavoro, concedetevi una pausa golosa dopo aver portato a termine parte di un compito importante. Rimanete positivi. La motivazione cammina sempre mano nella mano con la positività. Anche quando le cose sembrano non voler andare nel verso giusto, tenete alta la testa e muovetevi in avanti. 

Cercate degli idoli da seguire. Il vostro politico, atleta o uomo d’affari preferito molto probabilmente ha tenuto dei discorsi motivanti e ha una storia che vi potrebbe essere di grande ispirazione. Leggete, ascoltate ed informatevi in merito alle loro vite e agli ostacoli che hanno dovuto affrontare per arrivare al successo.

 

Rispondi