Sogni D’oro con una bellissima Canzone

“C’è qualcosa nel modo in cui vedi sempre le cose belle

Trascuri il disordine sanguinante, sempre in maniera spontanea

E tu ancora, mi vuoi ancora

Non ho l’innocenza, la fede non è un privilegio

Sono un mazzo di carte, un vizio o una partita a carte

E tu ancora, mi vuoi ancora”

BUONA NOTTE ASPETTANDO LA NUOVA GIORNATA DI DOMANI.

UN ABBRACCIO

BENITO DI SALVO

2 thoughts on “Sogni D’oro con una bellissima Canzone

  1. Un post stupendo, una canzone stupenda in cui ognuno di noi si può riconoscere (io, per esempio), con le proprie debolezze difetti sciatterie che l’altro sopporta, se ti ama, restandoti accanto.

    Modo poetico, inoltre, per imparare l’inglese, una lingua essenziale, Che anch’io comincia imparare così, 55 anni fa.
    Grazie, un caro saluto e a presto.
    Giovanni

    1. Buon Giorno Giovanni. Grazie del tuo bellissimo commento. Hai descritto il post alla grande… 😉 Un Abbraccio

Rispondi