Create un Immagine Positiva di Voi

 

Fate sapere a voi stessi che valete. Di tanto in tanto, può essere utile esprimere ad alta voce dei pensieri positivi per migliorare la vostra autostima, introducendo un cambiamento nel proprio modo di pensare negativo che, probabilmente, avete sviluppato nel corso del tempo. Fate delle piccole pause durante la giornata per ricordarvi che siete delle persona meravigliose, speciali, adorabili e amate. Questa non è l’unica soluzione per migliorare la vostra autostima, ma è uno dei metodi più utili per raggiungere questo scopo, consentendovi di accorgervi che valete quanto qualsiasi persona vi circonda.

Uno degli aspetti negativi e l’eccessiva enfasi. Perché si crede che sia di per sé magico, che sia l’unica cosa che serve per migliorare il senso di sé. Ma se fosse cosi, sarebbe molto facile costruirsi la propria autostima. La realtà è leggermente differente e, sebbene sia importante usare un dialogo positivo verso voi stessi, lo è altrettanto agire sul vostro senso di autostima. Per raggiungere questo scopo è necessario riconoscere e accettare la responsabilità delle vostre azioni. È necessario prendere voi stessi le redini della situazione.

752c9d7c477d610b0ddc2785ba2e0843

Essere responsabili significa ammettere di detenere il controllo del vostro atteggiamento, delle vostre reazioni, e del vostro senso di autostima. Come disse Eleanor Roosevelt una volta, “Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso” e questo è il punto cruciale: se permettete alle persone o alle circostanze di intaccare la vostra autostima, entrate in un circolo vizioso. Accettate le responsabilità delle vostre azioni. Reagite e prendete una posizione. Se qualcuno cercasse di intralciarvi, trovate un modo per risolvere la situazione, ma non rassegnatevi.

La responsibilità richiede anche che voi decidiate di rinunciare a usare il biasimo per far fronte alle situazioni; il biasimo allevia il bisogno di osservarvi e modificare il vostro proprio comportamento. Avvolte può apparire come la soluzione più semplice, ma si tratta anche di quella che vi lascerà intrappolati nel tempo e nei vostri sentimenti negativi e, peggio ancora, vi farà sentire indifesi. Dare la colpa all’esterno implica che qualcuno o qualcosa detenga quel potere di cui voi siete carenti.

Cercate di non incolpare i vostri genitori, il governo o i vostri vicini.

Che cosa hanno a che fare con i pensieri che si formano completamente all’interno della vostra testa?

Potrebbero avervi reso le cose difficili, ma potete sicuramente riuscire a comprenderlo senza il bisogno di usarlo come una scusa per ridurre la vostra autostima. Evitate di trasformarvi in dei martiri; la responsibilità di volervi muovere in avanti come una persona forte e integra è solo VOSTRA!

autostima-1003x537

Lavorate sulla vostra resilienza. Voi persone resilienti avete la forza emotiva di affrontare le difficoltà della vita senza crollare. Non si parla di minimizzare le difficoltà e le sfide della vita che rimangono del tutto reali, ma di come decidete di reagire e di gestirle. Avete sempre la possibilità di scegliere tra l’umiliare voi stessi o il riconoscere la vostra autostima e rimanere irremovibili. Per farlo, concentrate la vostra energia su ciò che avete bisogno di fare per cambiare la vostra situazione o le circostanze. Realizzate che anche altre persone sono rimaste coinvolte nelle circostanze, e che non necessariamente sono rivolte verso una soluzione.

Iniziate a mettere fine all’abitudine di cercare di compiacere chiunque e sempre. Riuscirci è impossibile e anche essendo accomodante non riuscirete a compiacere a tutti , in particolare coloro che hanno un alto senso di autostima e ritengono che tale comportamento sia imbarazzante. Quando smetterete di voler compiacere chiunque, i vostri desideri saliranno in superficie e potrete iniziare a lavorare sulla vostra propria felicità e autostima. Esprimete i vostri sentimenti anziché reprimerli. Nel farlo, rispettate i sentimenti altrui ma non lasciatevi intrappolare. Alcune persone non gradiranno che voi vi stiate occupando delle vostre cose, e non c’è niente di male. Se tutti facessero la stessa cosa, il mondo non andrebbe da nessuna parte. Occupatevi prima di voi stessi, solo allora potrete aiutare gli altri a trovare la propria felicità.

Le vostre opportunità si presenteranno sotto molteplici forme. Saperle afferrare è un’altra abilità difficile da trovare. Imparate a riconoscere le opportunità e trarne il meglio fa parte del processo per migliorare la vostra autostima. Talvolta, dovrete dimostrare una grande pazienza, altre volte dovrete ridimensionare la vostra ambizione. In ogni caso, non farvi sfuggire nessuna delle occasioni che la vita vi porge, PERCHÉ MERITATE SEMPRE IL MEGLIO!

Non temete le sfide. Le persone di successo tendono a considerare le sfide come delle opportunità da sfruttare. Un modo di pensare positivo che potrebbe tornarvi utile. Iniziate dalle cose più piccole e modificate il vostro linguaggio, sostituendo i termini negativi con parole positive che riflettono uno scopo. Non esagerate, cercando di vedere tutto rosa. La vita è complicata e piena di tragedie, tuttavia basta affrontare le situazioni con positività e determinazione per migliorare le cose.

corso-autostima-113378.660x368

 

BUON CAMBIAMENTO!

UN ABBRACCIO

BENITO DI SALVO

Rispondi