Cambiate i Vostri Pensieri

 

Tutto quello che influenza i vostri pensieri influenza la vostra vita. Niente influenza il vostro pensiero più delle vostre credenze. Forgiano i pensieri e di conseguenza il vostro mondo. Giorno dopo giorno formulate pensieri senza poterlo impedire, per quanto stupefacente possa essere, ne siete a malapena consapevoli. Inconsciamente e senza sforzo date vita a tutte le vostre esperienze, prestando poca  attenzione ai pensieri e ai meccanismi coinvolti.

Come potete dirigere il flusso di questi innumerevoli pensieri quotidiani in modo da piegarli ai vostri bisogni e desideri?

Per prima cosa, allineando le vostre credenze alla vita dei vostri sogni. Per padroneggiare l’immaginazione e i pensieri, di conseguenza, la vita e il destino, dovete prima padroneggiare quello che li guida, cioè le vostre credenze. Assicurandovi che le convinzioni che avete in realtà siano allineate con i vostri sogni, potete stare sicuri che naturalmente e automaticamente formulerete dei buoni pensieri, anche se non ci fate caso. E quei pensieri diventeranno le cose e gli eventi della vostra vita.

hqdefault.jpg

Adesso vi pongo delle domande?

Che cosa pensate della gente intorno a voi? Pensate che che le persone siano gentili, degne della vostra fiducia, buone, superficiali, ingenue? Cosa pensate della vita in generale? Pensate che sia dura, eccitante o noiosa? Cosa pensate di voi stessi? Vi ritenete creativi, determinati o insoddisfatti e senza scopo?

Indipendentemente da quello che avete risposto, avete appena condiviso con me le vostre credenze. Per voi le vostre risposte sono innocenti osservazioni della vostra realtà. Ma di fatto avete contribuito alla creazione della vostra realtà. Se pensate che la vita sia dura, lo diventerà. All’inizio non lo era, ma lo è diventata appena avete cominciato a pensarlo. Nel tempo avete smesso di considerare queste osservazioni come una vostra opinione e avete iniziato a reputarle una certezza, ed ecco che si è formata la credenza. Creano regole nel vostro pensare, e queste regole sono sempre le più difficili da rispettare. I vostri pensieri hanno una propria energia e forza vitale. Sono vivi, consapevoli e attivi.

Se tenete presente che siete pura energia, eterni nonché protagonisti di un avventura in questo mondo da voi creato, diventerete completi della vostra forza, potenza e in conclusione, che tutto è possibile. Però, il lato ingannevole delle vostre convinzioni è che senza che ve ne accorgete, limitano quello che vi permettete di pensare e che di conseguenza quello che potete manifestare nella vostra vita. Oscurano il fatto che le cose potrebbero essere diverse. La maggior parte delle volte non sapete nemmeno di averle, per non parlare di come agiscono. E questo non è proprio negativo. Quando sono allineati ai vostri sogni, sono molto utili. Ma se non lo sono, è un bel problema.

10-passaggi-990x590

Ma vi siete mai immaginati di vincere un premio importante? Vi siete mai visti in vacanza consapevoli che state guadagnando ugualmente? Vi siete mai immaginati con un autista personale o con delle persone che lavorano per voi? Avete mai immaginato di essere intervistati da persone importanti riguardo al vostro successo e i vostri traguardi? Rispondete sinceri.

Il 90% di voi risponderà di no. E sapete perché? Perché i vostri pensieri non sono allineati con le vostre credenze. Questo spiega perché la maggioranza della gente non riesce a cambiare nulla e mai. Continuano a formulare sempre lo stesso tipo di pensiero, che è in linea con la credenza. Per lo stesso motivo, “il ricco diventa sempre più ricco e il povero sempre più povero.” Perché entrambi hanno alimentato i loro pensieri in base alle loro credenze interiori, abbondanza o mancanza.

Un’altra cosa che le credenze scatenano sono le emozioni. Che contribuiscono a caricare di potere i pensieri. Quando credete in qualcosa, buona o cattiva che sia, ve la rigirate continuamente in testa. E’ proprio grazie a questa ripetizione che siete trascinati quasi vostro malgrado a immaginare la gioia o il dispiacere associati a quell’avvenimento. Rendendo sempre più reale sotto l’aspetto emotivo. E più reale sarà, più veloce si manifesterà. Se la vostra credenza è forte, sarete preparati anche fisicamente per la manifestazione dei pensieri correlati. Diventerete sempre più consapevoli della vostra capacità di manipolare la materia e la vostra realtà.

13146

Pochi si rendono conto di quanto siano potenti i pensieri, che se disciplinati per bene come con la stessa disciplina con cui vi lavate i denti, potete stare tranquilli che attiverete il processo di realizzazione dei vostri sogni. Fino a oggi siete stati privati del potere di cambiare le circostanze indesiderate perché avete pensato di essere voi contro il mondo, invece di sapere che Siete voi il mondo“. Sono le vostre credenze a realizzare o uccidere i sogni.

Nella libro della Bibbia, in Marco 9:23 dice che “ogni cosa è possibile per chi crede”. Le convinzioni profonde attirano i pensieri necessari a realizzare le aspettative del mondo reale. Tutto quello che vi hanno detto riguardo a ciò che serve per avere successo nel mondo viene proprio dalle convinzioni che avete. Vivere la vita dei propri sogni nasce direttamente dall’allineare quello che si sogna alle proprie credenze. Le cattive credenze limitano le vostre capacità. Pensare che dovete capire fisicamente con un concetto logico come si realizzeranno i vostri sogni, create solo restrizioni e limitazioni inutili.

Godersi la vita oggi, vivendo i sogni per quanto ci è possibile, è forse uno degli strumenti più potenti che avete a disposizione e quello di smantellare queste invisibili convinzioni limitanti. Ricordate, siete tutti fatti della stessa materia, quindi quello che una persona può fare, lo possono fare tutti. Si tratta solo di quali pensieri scegliete di pensare. Siete voi che scrivete il vostro libro.

felicita-L-x448aZ.jpeg

 

BUON CAMBIAMENTO AMICI!

UN ABBRACCIO

BENITO DI SALVO

 

 

Rispondi