Concentratevi sul cambiare Voi Stessi

 

La personalità è formata da un insieme di schemi mentali, comportamentali e sentimentali che vi rendono ciò che siete. E indovinate un po’? Questi schemi li potete cambiare. Ci dovete lavorare ma, se siete veramente motivati, tutto è possibile. Ricordate però che la vostra vecchia personalità probabilmente di tanto in tanto riaffiorerà, perché ciò che credete e pensate viene plasmato in base alle esperienze della vostra vita.

Decidete un vostro piano e mettetelo per iscritto. Dovete agire su due livelli diversi tra loro: ciò che desiderate cambiare e ciò che volete diventare. Sono due aspetti interconnessi. L’impegno che dovete affrontare è un po complicato; sarà meglio che voi sappiate a cosa andate incontro prima di cominciare.

Create un sistema a ricompensa. Potete farlo nel modo che volete. Potreste semplicemente regalarvi una vacanza. Qualsiasi cosa voi scegliate, fate che sia importante per voi. Disponete i vostri obiettivi in una lista da segnare. Premiatevi per ogni passo avanti che fate; tutto può essere interpretato come una sfida.

Cambiare se stessi2

Cominciate a non giudicarvi più. Se pensate a voi stessi come delle persone timide e riservate, questo sarà per voi un alibi. Quando smettete di pensare a voi stessi in un certo modo, il mondo si dischiude davanti a voi.

Siete in evoluzione costante. Se pensate a voi stessi come a degli sfigati, ne assumerete le caratteristiche. Se però vi rendete conto che siete in costante crescita e cambiamento, potrete aprirvi a opportunità che stimoleranno un’ulteriore crescita, opportunità che altrimenti fareste sfuggire.

Smettetela di giudicare le cose o bianche o nere. Una volta che vi sarete resi conto che è la vostra percezione delle cose a determinare cosa rappresentano queste per voi, vedrete più possibilità e, perciò, più scelte come comportarvi. L’atteggiamento giusto sta in una impostazione mentale diretta alla “crescita” e al “cambiamento”. Questa impostazione mentale si sviluppa nella vostra prima infanzia e può avere una fortissima influenza sulla vostra personalità. Se pensate che le cose siano rigide, non credete di poterle cambiare. Come vedi il mondo? Questo può determinare il modo in cui vedete voi  stessi nelle relazioni, come cercate di risolvere i vostri conflitti, e come e quanto velocemente reagirete alle sconfitte.

80234_1238775_10201747166823307_1309443369_n

Respingete i vostri pensieri negativi. Basta!! Il bello della mente è che è parte di voi e per questo voi la potete controllare. Se vi ritrovate a pensare: “non ce la faccio, non ce la faccio, non ce la faccio” probabilmente non ci riuscirete a farlo. Potete starne certi. Quando cominciate a sentire quella voce, ignoratela. Di certo non vi sarà di aiuto.

Tenete la testa alta. Cambiate il linguaggio del corpo può effettivamente cambiare le vostre sensazioni e di conseguenza i vostri pensieri. Un proverbio zen dice “che la via per l’esterno passa attraverso la porta.” Se volete diventare meno timidi, esercitatevi uscendo con le persone e parlando con loro. Se ammirate coloro che leggono molto, cominciate a leggere. Mettetevi in gioco. Spesso cadiamo in cattive abitudini ma ci sono dei modi per cambiare. Nessuno deve sapere che dentro di voi vi sentite come se potete morire da un momento all’altro. E sapete perché? Perché in pochissimo tempo questo pensiero se ne sarà andato. La vostra mente ha una capacità di adattamento incredibile. Quello che una volta vi provocava dei brividi lungo la schiena, col passare del tempo diventerà una consapevolezza.

In verità, il solo modo per vedere vostri cambiamenti in voi stessi sta nell’aggiungere qualcosa di nuovo alla vostra vita. Per farlo, avrete bisogno di scegliere dei nuovi comportamenti, nuove persone e nuove attività. Non potete ripetere le stesse cose e aspettarvi dei risultati diversi. Più importante ancora, tenetevi lontano dai vecchi ambienti. Non dovete uscire con le persone che fanno esattamente il contrario rispetto ciò che state cercando di raggiungere. Capisco che frequentare nuovi ambienti è difficile, mettetela su questo piano: smettete di perdere delle opportunità. Se vedete un segno che i vecchi voi giudicherebbe non interessante, date una seconda occhiata. Se una amico vi chiede di fare qualcosa di cui non sapete niente, accettate. Chissà se in quella situazione si nasconde una vostra opportunità positiva.

amare_te_stesso

Ricordo un aneddoto di un tizio che si iscrisse in un corso per aumentare il proprio reddito. Sua moglie era contraria. Ma lui invece di arrendersi, si avvio ugualmente. In quel periodo il suo gatto di cui era molto affezionato, stava male. Soffriva di una malattia felina. In quel corso, incontro un veterinario che conosceva benissimo la malattia del suo gatto. Si misero in contatto per risolvere il problema. E il problema successivamente fu risolto. Questo sta a significare che, quell’uomo decide di dire si a quel corso, ma non fu il corso ha cambiare la sua vita. Ma era stato dirottato in un altra strada. Quello di far guarire il proprio gatto. Vogliamo chiamarla coincidenza? Io non ci punterei sopra.

Cominciate a prendere giuste abitudini. Vestitevi nel modo giusto. Certo, l’abito no fa il monaco, ma può aiutarvi a trovare il giusto atteggiamento mentale. Fate esercizio fisico almeno 20 minuti al giorno. Anche in forma leggera. Equilibrate la vostra alimentazione.

Ora che state prendendo queste nuove abitudini e probabilmente che vi state facendo nuovi amici e seguite nuove abitudini, potreste sentirvi un po’ frastornati. Ciò che è importante ora è accettarvi per come siete. Aggrappatevi forte e decidete che volete rimanere qui. Se avrete successo, potreste aver bisogno di tempo per sentirvi davvero voi stessi. Rilassatevi. Questo avverrà se desidererete il vostro benessere.

EXTRA

Non perdete la testa se le cose non dovessero andare come previsto in tempi brevi: vi servirà un po’ di tempo.

Se pensate che il cambiamento non sia possibile per via delle persone vicine a voi, cambiate gradualmente. Eliminate le cattive abitudini e cominciate di nuove buone. Se i vostri dovessero chiedervi cosa stia succedendo, rispondete che non c’è niente di male nel vostro comportamento e nel cercare di sentirsi meglio con voi stessi. Ricordate che non dovete cambiare voi stessi per piacere agli altri.

Cambiate lentamente; un cambiamento drastico potrebbe provocare dei dubbi sulle persone che vi circondano. Affrontate i vostri problemi. Col tempo diventerà una cosa naturale.

capacitaamare01

 

 

BUON CAMBIAMENTO AMICI!

UN ABBRACCIO

BENITO DI SALVO

 

 

Author: Benito Di Salvo

Io sono un Agente Immobiliare di professione. Amo quello che faccio. Sono passati ben 11 anni dal mio primo giorno in una agenzia immobiliare. Ho iniziato senza neanche sapere cosa stavo facendo. Dopo la scuola, come vecchie credenze programmate nella mia mente, si doveva andare a lavorare. Mi avevano inculcato le classiche credenze sul lavoro, sui soldi, sulla famiglia. “Non esistono lavori dove si usa la testa”, “Se non hai le mani sporche non stai lavorando”, queste erano l’espressioni delle persone che avevo intorno. Gli stessi che oggi mi chiedono consigli e consulenze personali. Questo per dirvi che “ non è importante cosa gli altri vedono in te, ma cosa TU, li porti a vedere”. Grazie a questi suggerimenti che ho imparato tramite grandi mentori, esperti sulla crescita personale, nella comunicazione, sul crescere finanziariamente, sono arrivato al punto che ognuno ha la capacità di decidere il livello di Successo che vuole ottenere. Seguendo queste ispirazioni, la mia consapevolezza è aumentata sempre di più. Oltre la mia professione, ho cominciato a occuparmi d’investimenti immobiliari. Investire sulle attività. Investire in borsa e sul trading. Iniziare Business Online. Adesso sono attratto da qualsiasi cosa che mi porti Successo.

Rispondi