Tributo a John F Kennedy

 

John Fitzgerald Kennedy, comunemente chiamato John Kennedy, è stato un politico statunitense ed il 35º presidente degli Stati Uniti d’America.

John Fitzgerald Kennedy nacque a Brookline, nel Massachusetts, il 29 maggio 1917, da Joseph P. Kennedy e Rose Fitzgerald, membri di due famiglie di Boston molto in vista.

Nelle elezioni presidenziali del 1960 Kennedy batté Nixon in una competizione molto serrata e all’età di quarantatré anni divenne il primo Presidente degli Stati Uniti d’America cattolico e il più giovane presidente eletto.

La sua breve presidenza, in epoca di guerra fredda, fu segnata da alcuni eventi molto rilevanti: la crisi di Berlino del 1961 con la costruzione del Muro. La corsa alla Luna, con la conquista dello spazio. L’invasione di Cuba e il progetto segreto per abbattere il regime di Castro. E il movimento per i diritti civili degli afroamericani.

Kennedy fu assassinato il 22 novembre 1963 a Dallas, in Texas.

Questo incredibile uomo da me ammirato, non poteva far parte dei miei tributi ai più Grandi Personaggi più influenti mai esistiti nella nostra Storia.

58430846a6515b1e0ad75b49

Ecco alcune delle sue citazioni:

“Se una libera società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi.”

 

“Quando il potere porta l’uomo verso l’arroganza, la poesia gli ricorda i suoi limiti. Quando il potere restringe la sfera di interesse dell’uomo, la poesia gli ricorda la ricchezza e la diversità dell’esistenza. Quando il potere corrompe, la poesia rigenera.”

 

“Non c’è nulla di più certo e immutevole che l’incertezza e il cambiamento.”

 

“L’uomo rimane il più straordinario dei computer.”

 

“La felicità è il pieno utilizzo dei tuoi poteri lungo linee di eccellenza.” 

 

“Una volta che hai detto che ti va bene anche piazzarti al secondo posto, è proprio quello che ti capita.”

 

“Tre cose esistono veramente: Dio, la follia umana e il riso. Le prime due sono oltre la nostra comprensione, quindi dobbiamo accontentarci della terza.”

 

kennedyaforisma

 

Buon Cambiamento!

Un Abbraccio

Benito Di Salvo

Author: Benito Di Salvo

Io sono un Agente Immobiliare di professione. Amo quello che faccio. Sono passati ben 11 anni dal mio primo giorno in una agenzia immobiliare. Ho iniziato senza neanche sapere cosa stavo facendo. Dopo la scuola, come vecchie credenze programmate nella mia mente, si doveva andare a lavorare. Mi avevano inculcato le classiche credenze sul lavoro, sui soldi, sulla famiglia. “Non esistono lavori dove si usa la testa”, “Se non hai le mani sporche non stai lavorando”, queste erano l’espressioni delle persone che avevo intorno. Gli stessi che oggi mi chiedono consigli e consulenze personali. Questo per dirvi che “ non è importante cosa gli altri vedono in te, ma cosa TU, li porti a vedere”. Grazie a questi suggerimenti che ho imparato tramite grandi mentori, esperti sulla crescita personale, nella comunicazione, sul crescere finanziariamente, sono arrivato al punto che ognuno ha la capacità di decidere il livello di Successo che vuole ottenere. Seguendo queste ispirazioni, la mia consapevolezza è aumentata sempre di più. Oltre la mia professione, ho cominciato a occuparmi d’investimenti immobiliari. Investire sulle attività. Investire in borsa e sul trading. Iniziare Business Online. Adesso sono attratto da qualsiasi cosa che mi porti Successo.

Rispondi