Una Semplice Riflessione…

 

Il Big Bang è la storia ipotetica, dei primi istanti della nascita dell’Universo.

Gli astrofisici di tutto il mondo sono concordi nel dichiarare che l‘Universo è nato da una esplosione circa 13 miliardi anni fa.

Un teoria che ormai è amalgamata con la nostra esistenza umana. Ma qui sorge la domanda per noi che crediamo che l’Universo è vivo. Ed è formato da tante Leggi che lo governano.

Legge di Attrazione

Legge della Risonanza

Legge della Vibrazione

Legge della Maggioranza

Legge di Gravità

Legge della Polarità

Legge del Distacco…. e tante altre ne esistono.

univarso111

Ma soffermiamo la nostra attenzione nei nostri sentimenti e sensazioni. In pratica nei nostri cervelli. Qualcuno mi sa rispondere come fa una semplice esplosione a creare cosi tante energie che muovono la materia? Come fa una semplice esplosione a creare la sensazione di felicità, paura, benessere, rabbia. Le intuizioni, i lampi di genio, la creatività, l’immaginazione. Ecco prendiamo questo punto.

Creatività

Se immaginiamo qualcosa di bello, come facciamo a provare delle sensazioni di benessere, felicità, eccitazione e altro? Se ricordiamo un esperienza negativa, come fa arrivare a noi la sensazione di rabbia, paura e sconcerto?

Io personalmente non voglio aprire un dibattito in merito a questa esplosione che ha creato tutto. Non sarebbe produttivo.

Il déjà vu per esempio. Gli scienziato ne parlano. E affermano che si tratta solamente delle nostre sensazioni. Percezioni create dal nostro cervello. E queste sono alcune delle funzionalità del nostro cervello e della nostra psiche. Quindi ancora di più le domande sorgono, non vi sembra?

Open your mind the the wonders of the universe

Non prendetela come una critica. Era una semplice riflessione nata al momento. E tenevo condividerla con voi.

Se vi siete persi qualche articolo che vi può interessare:

Benedetto Universo

Il vostro Potere più Grande!

 

Buon Cambiamento!

 

Un Abbraccio

Benito Di Salvo

2 thoughts on “Una Semplice Riflessione…

Rispondi