La Legge di Attrazione nei suoi Dettagli

L’Universo è governato dalla una Legge, una meravigliosa Legge che si manifesta in diverse forme.
Alcune delle sue manifestazioni ci sono familiari, mentre di altre non sapete quasi nulla. Ma ogni giorno impariamo qualcosa in più. Siamo in grado di parlare in maniera completa della legge di gravitazione, mentre si ignora totalmente invece un’altra grandiosa Legge, la legge dell’attrazione.

Quella meravigliosa Legge attrae e tiene uniti gli atomi che compongono la materia. Non si riconosce il potere di questa legge come quella di gravita. Cioè che i corpi siano attratti dalla terra, e che mantiene stabili le orbite dei pianeti. Ma ci giriamo dall’altra parte alla imponente legge che attira verso di voi le cose che desiderate o temete, la legge che costruisce o guasta le vostre vite.

Rendetevi conto che il Pensiero è una grandissima forza – una grande energia – dotata di un potere di attrazione simile a quello di una calamita. Cose che fino ad ora vi sono apparse oscure. Quando pensate voi emettete vibrazioni consistenti, vere quanto le vibrazioni che manifesta la luce, il calore, elettricità. Il fatto che queste vibrazioni non risultano evidenti ai vostri cinque sensi non prova che non esistano. Una potente calamita emette vibrazioni ed esercita una forza per attrarre a sé un pezzo di acciaio del peso fino a cinquanta chili, senza che voi possiate percepire questa forza incredibile né con la vista, né col gusto, né con l’olfatto, con l’udito o col tatto.

Accade spesso sentire ripetere le parole, “I pensieri sono cose”. E pronunciamo queste parole senza realizzare consapevolmente quale è il significato reale di questa affermazione. Se realmente si comprendesse la verità di questa affermazione e le naturali conseguenze di questa verità, allora si comprenderebbero molte cose che fino da adesso sono apparse oscure, e saremmo in grado di fare uso di questo grande potere.

I simile amano i suoi simili.

Quando vi fermate a riflettere su di essa comprenderete che l’uomo è davvero il creatore di ciò che lo circonda. Anche se tenda a scaricare la responsabilità sugli altri. Ma una volta compresa questa legge, dovete mantenere un pensiero positivo e sereno, restando immuni alla disarmonia che vi circondava.

Parlando nel modo pratico, emettendo un pensiero siamo in grado di attirare a noi l’equivalente del nostro pensiero. Ma attenzione! Non è magia! Non basta pensare una lamborghini e all’improvviso comparirà davanti ai nostri occhi. La legge dell’attrazione funziona molto precisa come quella della gravità. Se siete dentro un palazzo, non potete cadere ugualmente sull’asfalto solo perché siete attratti dalla legge. La legge di gravità non sa se voi cadendo perdete la vita o meno. Agisce e basta. Dovete essere voi a gestire la vostra vita. Se siete appesi in un traliccio, non cadere finché non mollate la presa. A quel punto la legge di gravità agisce con tutta la sua forza.

La stessa cosa succede con la legge di attrazione. Che funziona con il pensiero. Se pensate che le cose andranno bene, le cose andranno bene. Se i vostri pensieri sono negativi non riuscirete minimamente a realizzare qualcosa positiva.

Nei prossimi articoli parleremo della Legge di attrazione nella sua precisa funzione.

Buon Cambiamento!

Un Abbraccio

Benito Di Salvo

Rispondi